Il titolo della locandina
 
Testi di - Marinella Rovida, Pinuccia Lodigiani
Coreografie - Nora Manelli
Regia - Pinuccia Lodigiani
 
Trama
 

Ottavio, un giovane squattrinato e scansafatiche, riceve un'inaspettata ereditÓ da un nobile e ricco zio di cui neppure ricordava l'esistenza: il barone Lamberto.Il barone inserisce nel suo testamento alcune condizioni fondamentali da rispettare per entrare in possesso del famoso tesoro, nascosto nel suo castello. ╚ proprio nel castello che si svolge l'intera vicenda.

Il testamento prevede che Ottavio debba dimostrare, sotto lo sguardo vigile del maggiordomo del barone, Anselmo, di saper amministrare i beni di cui entrerÓ in possesso. Il giovane trasforma il vecchio e decrepito castello dello zio in un lussuoso hotel, il FANTASMHOTEL! Sý, perchŔ quel furbastro di Lamberto non sta di certo a guardare: dall'alto del quadro che lo raffigura, il fantasma del barone Ŕ in contatto costante con Anselmo (l'unico che lo pu˛ vedere e sentire) e la sua presenza sarÓ fondamentale per evitare il peggio.

Mentre Ottavio piano, piano costruisce la sua fortuna, due ladri scalcagnati in combutta con due streghette disposte a tutto ed una direttrice molto sospettabile si intrufolano nell'hotel alla ricerca del tesoro.

Ottavio, che risulterÓ il pi¨ onesto, non si accorge di nulla e anche Lamberto, invaghitosi del fantasma del quadro di una giovane contadinotta, Lucia, rischia di farsi sfuggire la situazione di mano; sarÓ la stessa Lucia a far rinsavire il barone che dovrÓ punire anche la smania di ricchezze di un insospettabile e della sua complice consegnando il tanto agoniato tesoro al nipote.

Ma proprio alla fine si scopre che...sotto le mentite spoglie del "Mago di Certosa" Anselmo, sfruttando le notizie che riceveva dal sua defunto padrone e grazie alla complicitÓ di M.me Vande, aveva organizzato tutto per impossessarsi del tesoro alle spese di Otavio. Ma Anslemo viene smascherato e Ottavio finalmente entrerÓ in posseso di quel che gli spetta.

 
Fotografie
 
Ecco le foto di scena di FANTASMHOTEL Fare click sull'immagine per ingrandirla
 
Lettura del testamento Ottavio dal mago di Certosa Nando e Oronzo Il barone e la dama del quadro Dama e Barone... I ladri (corpo di ballo)
Ottavio incontra Anselmo Incontrare un fantasma Il conte Dracula Colloquio con l'aldilÓ M.me Vande! Il...fantasma!
 
Soundtrack
 
Trovate in questa sezione alcuni dei brani cantati durante lo spettacolo. Tutti i file sono in formato Windows Media Audio (WMA) stereo a 16 bit campionati a 44 KHz e 32 Kbps.
 
Sto castellaccio
ascolta
Ottavio decide, insieme al maggiordomo Anselmo, di ristrutturare il castello dello zio defunto per farne un hotel a 5 stelle.
Quattro individui
ascolta
I ladri e le streghe si sono introdotte nel castello e tramano il loro piano...
 
ed
Personaggi Interpreti
 
Il nipote Ottavio - Roberto Manelli
Il giudice - Carlo Manelli
Il maggiordomo Anselmo - Paolo Rovida
La direttrice M.me Vande - Monica Fossati
Il barone Lamberto - Gianmario Bertolotti
La strega Morgana - Rosa Silvestro
La strega Amelia - Carolina Bosco
Il ladro Nando - Diego Galletti
Il ladro Oronzo - Gianluca Navotti
La dama del quadro - Cinzia Marioli
Il mago di Certosa - ???
 
Corpo di ballo
 
Maria Grazia Mantovani
Elena Mazzocchi
Eleonora Piron
Monica Vecchio
 
Si ringrazia per la collaborazione
 
Tecnico audio - Giuseppe Mangiavacca, Tecnico computer - Marco Rovida
Tecnico luci - Anselmo Mazzocchi
Scenografie - Gabriella Ragni, Luigi Vecchio
Realizzazioni grafiche - Carlo Manelli
Costumi - Cleto Chiola, Palma Daidone
Musiche originali e basi musicali - Paolo Rovida
Make-up e acconciature - Antonella Ferraro
E inoltre...
Antonio Rovida, Alida Faravelli, Adriana Grioni, Giulia Codara, le mamme delle ballerine
Biblioteca Comunale "E. Lavezzi" di Belgioioso, Comune di Belgioioso
Atelier "La Sposa" di Belgioioso
Sig.ra Natalina Bazzarini
 

Webmaster: Paolo Rovida Scrivi al CTG